Verde e infrastrutture

Il verde pubblico e le infrastrutture per la città


Gli interventi nella villa comunale (Giardino Martoglio)

SICUREZZA E VIDEOSORVEGLIANZA - Il perimetro della villa è stato sottoposto a sistema di videosorveglianza: grazie a ciò è stato possibile combattere il fenomeno degli attraversamenti delle aree pedonali da parte dei ciclomotori. Ne ha guadagnato il decoro e la vivibilità del Giardino Martoglio

RESTAURO ED ABBELLIMENTO  DELLA FONTANA CENTRALE - Un intervento importante che di fatto ha portato al rifacimento della fontana centrale della Villa, che oggi ha un nuovo rivestimento in pietra lavica ed un innovativo sistema di giochi d’acqua colorati. Per la prima volta il Giardino Martoglio ha la fontana che merita, bella e sempre in funzione.

ILLUMINAZIONE VILLA - L’intero sistema di illuminazione della Villa è stato rinnovato con l’installazione di corpi illuminanti nuovi, più belli e a tecnologia led.

MOSAICO IN MUNICIPIO E FIORERE DECORATE - A cura degli alunni della Scuola Media Martoglio e dell'Associazione Art Is Why, sono stati realizzati un grande mosaico largo quattro metri, in pietra lavica ceramizzata, raffigurante le peculiarità di Belpasso e collocato ai piedi del Palazzo Municipale, e 20 fiorere in terracotta ceramizzata collocate nel piazzale davanti al municipio e in altri spazi urbani.


La città delle bambinopoli

L’Amministrazione comunale ha posto particolare attenzione agli spazi dedicati alle nuove generazioni ed alla serenità delle famiglie con bambini tanto nei quartieri quanto nel centro storico. Ecco i principali interventi:

- Realizzazione di una nuova bambinopoli a Piano Tavola, sul piazzale retrostante la Stazione della Fce;

- Riqualificazione della bambinopoli di Piazza Pertini a Piano Tavola;

- Rifacimento della bambinopoli interna alla villetta di Borrello;

- Rifacimento dei giochi della Villa Centrale.


Gli altri interventi in centro e nelle periferie

ASILO NIDO VIA SCUOLE MEDIE

(19.4.2017) - La Presidenza del Consiglio dei Ministri, attraverso il Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica) ha concesso un finanziamento di 550.000 € per la ristrutturazione dell’Asilo Nido comunale di via Scuole Medie. La struttura, nata nei primi anni ‘80 ma mai entrata in funzione, ha subito nel corso dei decenni il degrado del tempo e l’aggressione dei vandali, tanto da essere diventato un caso di cattiva gestione del patrimonio comunale che nessuna amministrazione era riuscita a risolvere.

PARCO URBANO: NUOVI WC E CAMERINI

Acquistati box prefabbricati utilizzati come nuovi camerini e servizi Wc all’interno del Parco Urbano.

PIAZZA DUOMO RIFIORISCE

(25.1.2017) - Otto alberi di  “Photinia”  sono stati collocati in piazza Duomo. Le nuove piante vanno a sostituire le precedenti palme, andate ormai distrutte per via dell’aggressività dei parassiti.

RIFACIMENTO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI BORRELLO

L’Amministrazione ha aderito con successo al programma di finanziamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri “1000 cantieri per lo sport” con la presentazione di un progetto di riqualificazione  inerente l’impianto sportivo di Borrello. Grazie al finanziamento ottenuto sarà rifatto il manto erboso del Campo di calcio a 5 ed inerbato uno dei due campi da tennis, saranno completati gli spogliatoi ed infine sarà installato un impianto termo-solare. Il 27 Dicembre 2016  il Coni Sicilia ha ammesso a finanziamento i lavori. L’intervento ha un costo complessivo di 146.700 €.

MUNICIPIO: RISTRUTTURAZIONE DEL TETTO

Il tetto del Palazzo Municipale è stato sottoposto ad importanti lavori di ristrutturazione e manutenzione straordinaria.

ACQUISTO DI EDIFICIO ED ANNESSO TERRENO A BORRELLO

Acquisito al patrimonio comunale un immobile ed una ampia area in zona B1 attualmente inedificata: l’area potrebbe essere adibita a parcheggio o a verde pubblico.

NUOVI LOCULI CIMITERIALI

Presso il Cimitero comunale sono stati realizzati due nuovi blocchi prefabbricati contenenti diverse decine di loculi cimiteriali.

RIADATTAMENTO LOCALI RUSSO GIUSTI

Appaltati i lavori di riadattamento dei locali della cosiddetta  “Casa Russo Giusti” al fine di realizzarvi una delle quattro sezioni museali previste dall’Amministrazione.

IL VILLAGGIO DELLE GINESTRE AVRÀ LA SUA PIAZZA

L’Amministrazione comunale si è pubblicamente impegnata ad investire una somma pari a 250 mila euro all’anno per le aree periferiche. L’appalto relativo alla Piazza del Villaggio delle Ginestre rientra in questa promessa elettorale: un anonimo slargo  sarà trasformato in vera e propria piazza con pavimentazione in pietra lavica, illuminazione, panchine, alberi e bambinopoli. L’aggiudicazione definitiva della gara è già avvenuta.

NUOVI PANNELLI IN FERRO PER I MANIFESTI

Sono stati realizzati e installati nelle vie cittadine otto nuovi pannelli in ferro per ospitare i pubblici manifesti.

NUOVE CADITOIE

Sono state realizzate nuove caditoie nelle vie Adige, Donizetti, Bruno, Caboto.

LA CASA-ALBERGO ABBANDONATA DIVIENE UNA SCUOLA

Una grossa struttura comunale a Borrello, costruita, mai utilizzata e ridotta in stato di abbandono, sarà recuperata e utilizzata come scuola primaria grazie alla stipula di una convenzione con la Terna Spa, che realizzerà la scuola come opera di compensazione: l’intesa è già stata approvata e firmata.

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL QUARTIERE PALAZZOLO

Avviato un progetto integrato di riqualificazione sociale del quartiere Palazzolo, grazie alla rifunzionalizzazione di un fabbricato di proprietà comunale confiscato alla mafia.

RISANAMENTO STRUTTURE TEATRO COMUNALE

Alla fine del 2016 sono state risanate le strutture di copertura nel tetto del Teatro Comunale “Nino Martoglio”, nell’ambito di un piano di interventi che ha previsto anche il rifacimento di parte della facciata lato est e l’ammodernamento dei camerini e di tutti i servizi igienici. I lavori ammontano a circa 70.000 €.

PALESTRA SCUOLE ELEMENTARI

Il 18 Novembre 2016 sono stati ultimati i lavori nella Palestra della Scuola elementare “Madre Teresa di Calcutta”. L’intervento di “messa in sicurezza e di prevenzione e riduzione del rischio connesso alla vulnerabilità degli elementi anche non strutturali”, finanziato con 93.000€ dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ha interessato anche alcune aule del plesso scolastico.

NUOVO PARCHEGGIO IN ZONA MATRICE

Il progetto per la realizzazione di un nuovo parcheggio in zona Matrice è già stato esitato dal personale tecnico comunale e l’opera è pronta ad andare in appalto: manca solo l’atto di acquisto di una porzione di terreno privato appartenente alla Fondazione Bufali.

CAMPO RUGBY POLIFUNZIONALE

Il Campo da Rugby è stato adattato anche all’utilizzo per il gioco calcio grazie all’installazione  delle nuove porte.

MINI-TRATTORE PER LA MANUTENZIONE DEL MANTO ERBOSO DEL SAN GAETANO

E’ stato acquistato il mini trattore per la manutenzione in house del manto erboso dello Stadio San Gaetano: un’innovazione richiesta da diversi anni dalle società sportive.

RIFACIMENTO DEL MONUMENTO DEI CADUTI

Il monumento è stato rifatto ad opera di uno scultore locale.